martedì 30 luglio 2013

Anche Groupon insieme al Wwf per sostenere le oasi

È partita a giugno 2013 la prima campagna di Groupon a favore del Wwf Italia, nell’ambito del progetto più ampio che vede la collaborazione internazionale fra il colosso leader mondiale nel settore dei gruppi di acquisto e le sedi Wwf di 28 paesi.
Grazie a questa collaborazione, anche gli utenti italiani potranno sostenere le oasi Wwf attraverso il progetto “Natura Italia”.
Collegandosi al sito di social shopping, gli iscritti avranno la possibilità di donare tra i 3 e i 30 euro a favore del fondo mondiale per l’ambiente.
La raccolta fondi sarà utilizzata  a favore di due progetti. Il primo è “Oasi per l’orso”, fra le montagne dell’Adamello-Brenta, in Trentino. In Italia, oramai, sono rimasti meno di 100 esemplari d'orso, la maggior parte dei quali vive sulla Alpi. Questo animale ha bisogno di grandi spazi per poter sopravvivere, ed è quindi fondamentale la nuova area protetta del Wwf.
Il secondo progetto riguarda la “Spiaggia di Scivu”, ad Arbus, in Sardegna, distesa di dune alte e sabbiose e macchia mediterranea in cui vivono rare piante endemiche e animali come il cervo sardo e la tartaruga marina.
Per ogni coupon solidale del valore di almeno 10 euro, di avrà diritto alla visita gratuita di una delle dieci oasi selezionate dal Wwf per l’iniziativa.

1 commento:

  1. Ultimamente, leggo molte offerte di Groupon. farò caso a questa segnalazione. ciaoo

    RispondiElimina