venerdì 17 maggio 2013

Working Capital 2013

Come fanno le idee ambiziose e il talento a crescere e trasformarsi in imprese e in business? Con il coraggio di fare, la determinazione e, naturalmente, le opportunità.
Working Capìtal Accelerator è il programma firmato Telecom Italia che da qualche anno aiuta le idee talentuose italiane a trasformarsi in impresa.
Per favorire l’incontro tra gli startupper, gli investitori e le community territoriali, Working Capital 2013 quest’anno inaugura tre nuovi punti di accelerazione, nodi nevralgici della digital innovation italiana: Milano, Roma e Catania.
Gli spazi, aperti dal 19 aprile, costituiscono veri punti di contatto per quanti abbiano a cuore i temi dell’innovazione. In questo modo le community territoriali possono usufruire di spazi di networking e formativi sui temi che interessano maggiormente.
In ognuno di questi spazi verrà avviato un programma di accelerazione di tre mesi (a luglio, settembre e ottobre) dove mentor specifici potranno supportare minuziosamente gli startupper nello sviluppo delle proprie idee.
Il programma sarà dedicato proprio alla fase dello sviluppo produttivo  e alla gestione del business: gli startupper potranno confrontarsi fra di loro, con venture capitalist e imprenditori di successo.
Working Capital 2013 assegnerà 30 grant di impresa del valore di 25 mila euro ciascuno nei settori Internet, digital life, mobile evolution e green. I 30 grant verranno suddivisi in questo modo: 15 andranno alle sartup selezionate per il programma di accelerazione e altri 15 alle startup che hanno partecipato alla Call grant d’impresa ma non hanno partecipato al programma di accelerazione (sia perché non ritenuti idonei oppure perché non lo hanno richiesto). La Call, aperta dal 19 aprile, chiuderà il 30 settembre.
Per registrarsi al programma devi caricare il tuo progetto entro e non oltre il 30 maggio, giorno della prima deadline della Call for ideas, e indicare  in quale delle tre sedi  desideri seguire il percorso di accelerazione.
Grossissima novità di Working Capital 2013 è il Repository WCAP, una piattaforma sviluppata in collaborazione con la Kauffman Society. Nel Repository sono depositati tutti i progetti che hanno partecipato alle edizioni precedenti, che si rendono così disponibili alla consultazione anche da parte degli investitori nazionali e internazionali.
Se pensi di avere idee innovative e la voglia di vederle realizzate faccelo sapere lasciando un commento all’articolo, visiona il regolamento dell’iniziativa e tieniti informato giorno per giorno sulla pagina di Facebook dedicata.
Il tuo sogno può diventare realtà con Working Capital 2013: clicca qui sotto, visita il sito e ricorda che “Niente è sbagliato. C’è solo da fare”.



Articolo sponsorizzato

3 commenti:

  1. Una bella iniziativa... se avessi un progetto non me la farei mancare! :-)

    RispondiElimina
  2. In rete ho visto girare strane idee #wcap :-))

    RispondiElimina
  3. Voglio conoscere le idee dei Catanesi!

    RispondiElimina