lunedì 14 gennaio 2013

TIM and Pick1: quali contenuti media condividi sui media?

Al giorno d’oggi, non soltanto i media la fanno da padrone, ma sono penetrati talmente nella nostra vita da accavallarsi sempre più a qualsiasi nostra attività quotidiana. In un mondo dove la tecnologia offre sempre maggiore velocità e immediatezza il nostro modo di agire diventa sempre più “multitasking”.
A portare ulteriore rivoluzione in un mondo che già cambia a velocità vertiginose è stata l’esplosione del mondo dei social network, un canale di comunicazione mediale che ha la potenzialità incredibile di dare in pasto al mondo intero i pensieri e le abitudini di noi tutti, anche quello che pensiamo di altri media.
Così, sempre più frequentemente, postiamo sui social dei commenti su quello che stiamo guardano alla televisione o magari ascoltando alla radio. Usiamo un media per condividere con gli altri i nostri orientamenti sugli altri media.
È partendo da questa considerazione che TIM ha scelto di confrontarsi con il mondo dei social: avere la possibilità di sapere cosa gli utenti pensano del proprio brand e avere così la possibilità di ottimizzare i servizi da proporre. E, in partnership con Pick1, fa un altro passo avanti nella conoscenza delle abitudini della propria clientela potenziale.
TIM
Pick1 è un sondaggio a cui si risponde in pochissimo tempo (le domande sono solo tre) e che ha come obiettivo quello di raccogliere informazioni sulle abitudini degli utenti nel consumo dei media.
Al sondaggio si accede mediante una Tab di Facebook, “ParlaciDiTe”, disponibile al link http://bit.ly/ParlaciDiTe
La prima domanda è già un riassunto della filosofia dell’iniziativa: “Oltre a essere con noi su Internet, cos’altro stai facendo in questo momento? Ma soprattutto quali media stai utilizzando?”
Si sceglie fra le sei risposte alternative del request ParlaciDiTe e poi si clicca sul tasto rosso “Vai avanti”.
Naturalmente per me la risposta non poteva essere che una: “ascolto la radio”. Ma la vera sorpresa è stata la domanda n. 2: “ti capita mai di commentare il programma o la trasmissione radio sui social network?”. Su questa domanda ho fatto davvero un pensiero: quante volte lo abbiamo fatto e lo abbiamo visto fare?
Ecco la riflessione su cui intende lavorare TIM: al giorno d’oggi i media si consumano contemporaneamente.
Così, rispondendo al sondaggio ParlaciDiTe di Pick1 e TIM, abbiamo la possibilità di diventare Media Trend Setter e orientare una grossa azienda di servizi sulle nostre abitudini in fatto di tecnologia.
E una volta completato il sondaggio, si può ricevere in omaggio  la suoneria personalizzata del comico Marco Marzocca.
Pronto a parlare di te? Rispondi alle domande di Pick1 e Tim e condividile con i tuoi amici Facebook!

Articolo sponsorizzato

Nessun commento:

Posta un commento